Indagini Concorrenza sleale

Fare concorrenza sleale significa utilizzare tecniche e mezzi illeciti per ottenere un vantaggio sui competitor o per arrecare un danno alle aziende che operano nello stesso settore di mercato.

Esempi di concorrenza sleale sono l’utilizzo di nomi o marchi distintivi legittimamente utilizzati da altri, che per la somiglianza inducano il pubblico a sceglierli. Concorrenza sleale è anche la diffusione di notizie ed informazioni sui prodotti e sull’attività di un concorrente, che producano una diminuzione dell’immagine e un discredito degli altri competitor.

Le indagini sulla concorrenza sleale sono volte ad evidenziare e documentare il reato portando nelle mani del cliente un dossier dal valore probante unico e di valore inestimabile.

Al fine di difendere ciò che avete creato con fatica, ingegno e tempo, il Gruppo SAROS INVESTIGAZIONI sarà a Vostra completa disposizione per verificare l’utilizzo, diretto ed indiretto, di qualsiasi mezzo non conforme ai principi della correttezza professionale ed idoneo a danneggiare la Vostra azienda (Art 2598 del Codice Civile).

× How can I help you?